Informazioni

Gli stagni di Budoni-tra la terra e il mare

FLORA ACQUATICA

Si rileva quindi la presenza di associazioni alofile sarde delle aree salmastre e degli stagni, dove le piante più significative sono diverse specie di salicornia, giunchi, scirpi e lo sparto. Lungo le rive spesso è possibile osservare i tamerici, laddove la salinità è inferiore.

 

SUA MAESTÀ, IL POLLO SULTANO

Per quanto riguarda i pesci, le specie più diffuse sono i cefali e i muggini, i ghiozzi, le bavose e il nono, che sopporta condizioni assai diverse, da acque dolci fino ad una salinità quasi doppia rispetto a quella del mare. Tra gli anfibi si segnalano la raganella tirrenica e il rospo smeraldino, tra i rettili la testuggine d’acqua, la marginata e quella comune. Gli stagni ospitano inoltre importanti esempi di uccelli acquatici: i più numerosi sono la pavoncella, la folaga, il gabbiano reale mediterraneo e il cormorano, mentre di indubbio interesse ed importanza è la presenza di specie svernanti quali il fenicottero rosa, l’airone bianco e il falco pescatore. Tra le specie nidificanti infine va segnalata la presenza del pollo sultano, protetta dalla Direttiva Habitat e con una popolazione stimata in 20-30 coppie nelle aree umide della ex Provincia di Olbia-Tempio.

 

SEI SPECCHI D'ACQUA

Budoni si sviluppa su una zona pianeggiante alluvionale circondata da colline che delimitano il perimetro comunale, su cui scorre il Rio Salamaghe, che attraversa totalmente il paese e sfocia nella spiaggia del Lido del Sole. La particolarità del territorio è data dalla presenza di cinque stagni costieri: Li Cucutti, Li Salineddi, Stagno Morto, Sant’Anna e Porto Ainu. Tutti i bacini sono caratterizzati da basse profondità e dall’assenza di collegamenti diretti con il mare. La vegetazione presente in queste aree è condizionata dalla salinità delle acque, minore o assente nelle zone umide alimentate da corsi d’acqua, mentre può raggiungere livelli superiori a quella marina negli stagni nei periodi di maggiore evaporazione.

Galleria fotografica

Domande? Fai una richiesta o chiama +39 0784 844007